CHE SUCCEDE CON IL DESIDERIO PER IL PARTNER DOPO TANTI ANNI INSIEME?

Può il sesso diventare noioso o comunque non eccitante dopo essere stato a lungo con lo stesso partner? 

Certo che può succedere!

 

Perché il sesso non è diverso da tutte le altre attività umane!
Senza opposti, è difficile definire qualcosa.

Dopo un po’ il sesso esclusivo tra 2 persone può diventare routine perché non c’è niente al di fuori dell’interazione sessuale con cui confrontarlo. Almeno per una grande parte delle coppie ciò è un dato di fatto. Anche le coppie che hanno avuto una vasta esperienza con altri prima di stabilirsi con un unico partner possono soffrire di “compiacenza del menu”.
Indipendentemente dal grado di variazione che una data unione include nel suo repertorio sessuale, alla fine i partecipanti colpiranno il muro della ripetizione. Spesso si cita l’incompatibilità sessuale come fonte delle relazioni al di fuori del rapporto di coppia, sostenendo che la creatività a letto è limitata accusando il partner di poca … disponibilità.
“Mia moglie non pratica sesso orale ….”
“Mio marito, ancora oggi dopo tanti anni, non sà come stimolarmi!”
Qualunque sia il motivo dichiarato, è spesso la scusa a cui si appoggiano molti per giustificare il loro gusto per “piatti” diversi da quelli serviti a casa. Ma questa è in realtà null’altro che la natura umana. Blaise Pascal diceva: “Ne angeli ne bestie ma angeli e bestie”. Questo sta a significare che come gli animali anche noi stiamo sotto l’influsso dei nostri istinti naturali, anche se di norma riusciamo a filtrarli attraverso la ragione.
Per la coppia vale quindi inconfutabilmente il detto “Vivere non è essere ma divenire!” e dipenderà da entrambi la capacità di “creare” il nuovo rapporto ogni giorno!

Lascia un commento